Ana Asensio al Ravenna Nightmare Fest

Non è solo una bell'attrice, è stata capace di passare dietro alla macchina da presa per disegnare con il suo 'Most Beautiful Island' il doppio incubo delle immigrate a New York, quello del lavoro massacrante e quello della donna oggetto sessuale. E' la spagnola Ana Asensio, quasi statunitense d'adozione, annunciata al Ravenna Nightmare Film Fest per presentare proprio il suo film d'esordio come regista, arrivato nel 2017 dopo un'avviata carriera davanti alle camere che la portò, tra l'altro, al Festival del Cinema di Roma nel 2009 con 'The Afterlight'. La rassegna ravennate, giunta alla 16a edizione, è in programma dal 26 ottobre al 4 novembre con un cartellone di proiezioni, incontri, serate speciali, tra il Concorso Internazionale per lungometraggi e la sezione Contemporanea con le novità dai principali festival. Most Beautiful Island, vincitore del Premio della giuria all'ultimo SXSW di Austin e Miglior Film al Sidewalk (Usa) è presentato con il Festival del Cine Español di Roma ed Exit Media.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Estense.com
  2. Rovigo Oggi
  3. Rovigo Oggi
  4. Rovigo Oggi
  5. Rovigo Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fiscaglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...